Il 63° Salone Nautico Internazionale di Genova apre oggi le sue porte con il convegno inaugurale ”Industria Nautica. La storia del futuro”.

L’edizione di quest’anno si presenta con 1.043 brand esposti, un totale di imbarcazioni, da 2 a 40 metri di lunghezza, che supera ampiamente le 1.000 unità e 143 posti barca in più in acqua rispetto allo scorso anno grazie all’apertura dei nuovi canali. Inoltre sono attese 184 novità in esposizione e premiere.

Durante il Salone, tra i vari eventi, da segnalare la quarta edizione dei Design Innovation Awards in cui  una giuria internazionale, quest’anno presieduta da Maria Porro, Presidente del Salone del Mobile di Milano, esaminerà oltre 90 candidature per premiarne innovazione, funzionalità e sostenibilità.

Per celebrare la cultura del mare e la storia della manifestazione, l’edizione 2023 ospiterà due nuovi progetti: una mostra fotografica realizzata attingendo all’archivio storico de Il Secolo XIX e una rassegna cinematografica “See2Sea” dedicata ai differenti modi di vivere il mare.

Quest’anno è anche l’anno dalla grande trasformazione della location del Salone, inserita all’interno del virtuoso progetto del Waterfront di Levante firmato da Renzo Piano, location che ha l’obiettivo di ampliare la disponibilità degli spazi a nuove soluzioni espositive e di servizio per offrire ai visitatori un luogo sempre più spettacolare ed emozionante

Il Salone terminerà il 26 settembre.

Per ulteriori informazioni e biglietti: https://salonenautico.com/